Enter your keyword

MIC – MEDICI IN CASA AL TEMPO DEL COVID-19

MIC – MEDICI IN CASA AL TEMPO DEL COVID-19

Certi di poter essere utili in questo momento di emergenza COVID19, inviamo ai nostri Pazienti e contatti informazioni sui servizi domiciliari che attualmente riusciamo a garantire con il nostro gruppo di lavoro MiC – Medici in Casa.

Abbiamo implementato l’ attività clinico-diagnostica di MiC – Medici in Casa, applicando concretamente il concetto “TICURO A CASA”.

In particolare attualmente è possibile eseguire AL DOMICILIO DEL PAZIENTE, che è in definitiva il luogo più protetto,queste prestazioni:

Visita Internistica

Ecografie (addome, collo, mammaria, muscolo-scheletrica, scrotale, parti molli, toraco-polmonare),

Eco-color-Doppler (arterioso, venoso, carotideo. arterie renali),

Radiografie, in partnership con Diagnosticasa (attualmente escluso Rx torace),

Fisioterapia, quando prioritaria e strategica per il recupero del Paziente, tutto A CASA del paziente.

NON visitiamo i Pazienti COVID19 per la mancanza di DPI di livello 3.

In questa fase di emergenza COVID19 vogliamo garantire in primo luogo la SICUREZZA!

Per questo applichiamo un rigoroso protocollo di bio-contenimento.

Vogliamo naturalmente mantenere alta anche la QUALITÀ utilizzando strumentazione portatile di alto livello tecnologico.

Questo è il Protocollo di Esecuzione delle Indagini strumentali a domicilio:

– PRIMA di entrare si esegue la vestizione (copriscarpe, guanti, divisa sanitaria , copri-divisa monouso, cuffia, mascherine – ffp2+chirurgica);

– si lascia all’ingresso il trolley porta-ecografo o radiografico;

– si prepara lo strumento portatile all’ingresso, se possibile su un carrellino (o su una sedia);

– l’esame viene eseguito in camera del paziente, che dovrà essere a letto con mascherina;

– viene presa visione della richiesta e della documentazione;

– si referta al computer-ecografo l’esame e si invia immediatamente (diagnosi, consigli e immagini) ad un indirizzo e-mail del paziente o del parente e/o del Curante; – si esegue fattura generata elettronicamente e si invia per e-mail (o posta ordinaria);

– il pagamento della visita viene eseguito contestualmente attraverso 5 bancomat/carta con il POS di MiC – Medici in Casa o PayPal;

– procedura di sanificazione dello strumento e svestizione fuori dall’abitazione.

“Per continuare a curare il cittadino al tempo del COVID19 … nonostante il COVID19”

Un cordiale saluto

Gaetano Ricignolo
Specialista in Medicina Interna Ecografista
Medi-Pro Firenze
MiC – Medici in Casa
www.mediciincasa.it
www.mediprofirenze.com

No Comments

Leave a Reply